Trapani

trapani1

Trapani è distante 10 Km dal residence di Bonagia. La città si protende sul mare tra il Tirreno ed il Mediterraneo. La zona antica ne costituisce la sua punta estrema ed è considerata il suo vero “centro” storico ed economico, in immediata adiacenza del porto, davanti ai moli da dove i traghetti e le navi partono per le isole Egadi e per le destinazioni più lontane. (vedi foto alla pagina : “Chi siamo – Info e News”.

E’ di grande effetto vedere l’incombente mole di grandi navi da crociera affacciarsi in prossimità del transito viario. La strada che delimita il porto e quelle interne, a cui si accede con breve tragitto, sono costellate da eleganti negozi e locali di ritrovo e ristorazione. Il diporto gastronomico può essere soddisfatto scegliendo tra una larga varietà di pietanze a base di di pesce. I prodotti ittici locali si distinguono per freschezza, qualità e gusto. Sono tipici della tradizione culinaria locale i piatti di cuscus, la pasta con sarde e finocchietto, le grigliate di tonno e i tanti altri modi di cucinarlo ( nel periodo di cattura tra Aprile e Giugno ), ma vi è ancora ampia scelta di antipasti e secondi piatti cucinati secondo tipiche ricette locali. Da non trascurare, per gli acquisti di casa o anche solo per curiosità, un salto al mercato del pesce.

Passeggiando lungo le vie

del centro storico si offrono alla vista antichi palazzi signorili, le cui facciate e gli ampi androni di ingresso destano ammirazione per la magnificenza dei decori architettonici.
Senza discontinuità tra il porto e il centro urbano, in cui spiccano antiche chiese conventuali, si raggiunge il versante Nord della città, affacciato su spiagge che si prolungano per circa 4 Km.

Stando in zona, va colta l’opportunità di raggiungere il porticciolo turistico della Lega Navale, antistante all’antico bastione simbolo cittadino. Nelle vicinanze si trova la torre di Ligny, estrema punta delle coste italiane.

Uscendo dalla città, sul versante di sud-ovest, si estende il comprensorio delle saline. La sua contiguità con l’abitato cittadino conferisce particolare connotazione al territorio, rivelando un paesaggio di grande suggestività, dove stazionano grandi uccelli migranti. La lavorazione del corallo, retaggio di antica e pregevole attività artigianale, mantiene ancora una tradizione manufatturiera, ed è possibile trovare nelle gioiellerie cittadine monili di buon pregio ma anche bijou da portarsi in ricordo. Tant’altro ancora rimane da visitare o scoprire, seguendo le proprie predilezioni o affidandosi ai consigli che i gestori di Eneide residence saranno ben lieti di dare.